Chirurgia implantare

La chirurgia implantare si occupa della sostituzione di denti mancanti (per perdita o agenesia) mediante pilastri (radici finte) in titanio integrati nell’osso mascellare o mandibolare.

Il titanio è un materiale totalmente biocompatibile e anallergico, viene utilizzato da decenni come materiale d’elezione nelle protesi di tutto l’organismo come le protesi all’anca e le viti ortopediche.
Gli impianti sono la scelta migliore per ripristinare dei denti persi, ma non in sostituzione alla cura di uno o più denti che possono essere curati e mantenuti.
È consigliato sia sui giovani (una volta terminata la crescita dei mascellari) che sugli anziani. Inserire gli impianti è semplice, veloce e totalmente indolore.

Per poter inserire gli impianti è fondamentale un’attenta analisi da parte del professionista dal punto di vista clinico, oltre che uno studio su una documentazione imprescindibile come fotografie, impronte e tac.
La tac in particolar modo consente di procedere sicuri al 100% nel trattamento, consente di valutare prima altezza, spessore e densità della struttura ossea.
Su questi pilastri si cementa o si avvita una corona dentale o, se su più pilastri, diversi elementi sino ad un intera arcata dentale, anche in caso di ridotta quantità ossea in spessore e/o altezza. I materiali utilizzati per la realizzazione delle corone sugli impianti sono diversi a seconda delle necessità, della posizione e della struttura finale da realizzare.

Gli impianti possono essere caricati con la corona anche immediatamente (CARICO IMMEDIATO) se la struttura ossea lo consente, se si tratta di un dente anteriore (che non mastica) e se si distribuisce il carico su più impianti.

Generalmente gli impianti posizionati in zone dal carico masticatorio più importante come premolari e molari, possono essere caricati con la corona 2\4 mesi dopo il posizionamento dell’impianto. Laddove la struttura dell’osso residuo della zona pre-implantare fosse insufficiente per altezza o larghezza o spessore è quasi sempre possibile con trattamenti di rigenerativa ossea predisporre l’osso all’inserimento dell’impianto.

Nello studio Alfadental la Dott.ssa Alessandra Pinna, con 18 anni di esperienza, utilizza i migliori impianti in commercio (su cui ci sono più di 15 anni di studi e ricerche) e le metodiche più aggiornate per preservare l’osso e la gengiva negli anni.

What are you waiting for?

Book your checkup now
The first assessment checkup is free