Ipnosi, sedazione e ansiolisi

Le cure odontoiatriche sono andate avanti rispetto alle “esperienze dal dentista” di 30 anni fa con anestesie migliori e trattamenti meno invasivi e più delicati.

È comprensibile tuttavia che la preoccupazione e l’ansia dei trattamenti dentistici possa essere un limite alle cure difficile da superare, sia per una fobia intrinseca sia per le brutte esperienze passate.
In caso di ansia lieve è possibile risolvere con l’ipnosi, senza l’utilizzo di nessun tipo di farmaco. La parola è forza, energia. L’emotività può essere aiutata con le metodiche di ipnosi e meditazione, fino a raggiungere la serenità necessaria per i normali trattamenti dello studio dentistico.

L’aiuto psicologico è un ottimo sistema per combattere le preoccupazioni: tuttavia questo può non essere sufficiente per affrontare un trattamento più lungo, invasivo o per fobie e ansie di grandi entità. Per poter gestire queste difficoltà Alfadental offre come trattamento aggiuntivo alle cure dentistiche la sedazione cosciente farmacologica lieve. Il protocollo scientifico seguito è stato strutturato e studiato da anni nell’università di Padova per l’utilizzo negli studi dentistici.

La sedazione cosciente lieve è il trattamento d’elezione per pazienti ansiosi, per pazienti grandi d’età, per pazienti fobici, per pazienti con un forte riflesso per la nausea o per pazienti che semplicemente non vogliono subire lo stress di un trattamento che può prolungarsi per diverse ore, cioè per interventi lunghi. Nel protocollo di sedazione è possibile somministrare anche antinfiammatori endovena che eliminano o limitano le normali conseguenze di trattamenti invasivi come gonfiore e livido. 

Alfadental ha sposato questo protocollo per una nuova odontoiatria senza dolore e senza conseguenze postchirugiche.

What are you waiting for?

Book your checkup now
The first assessment checkup is free