Riabilitazioni occlusali

La corretta chiusura è fondamentale per il benessere in masticazione, per il benessere articolare e muscolare.

La perdita precoce di denti, la presenza di parafunzioni (come serramento e bruxismo), di importanti malocclusioni dentali, di restauri dentali incongrui e l’assenza di denti possono causare precontatti, e/o minare la salute dentale e articolare nonché muscolare nel medio lungo periodo.

Quando si perde precocemente un dente, i denti vicini si “inclinano” occupando lo spazio vuoto e il dente opposto in masticazione estrude verso l’arcata antagonista.

Bruxismo

Il bruxismo consuma i denti di entrambe le arcate dentali fino ad esporre la parte interna del dente, rendendola sensibile, e a portarlo alla frattura. In questo caso non è possibile occuparsi della ricostruzione di un singolo dente, in quanto lo spazio per portarlo alla forma originale è limitato dal contatto degli altri denti dell’altra arcata.

In questi casi la chiusura non è più la chiusura naturale, ma è possibile riabilitare l’occlusione pianificando e studiando la bocca con foto, modelli e radiografie. Sulla base di questa pianificazione si può riabilitare l’occlusione tra le arcate in maniera corretta, realizzando delle ricostruzioni ad hoc dente per dente, che si cementano contemporaneamente e che ricreano le parti perse del dente senza alcun sacrifico del dente stesso , in alcuni casi anche con l’aiuto dell’ortodonzia che permette di ridare alla bocca gli spazi naturali che saranno poi riempiti protesicamente con denti di dimensioni corrette (attraverso impianti o soluzioni mobili).

Nello studio Alfadental la Dott.ssa Alessandra Pinna, con 18 anni di esperienza e corsi, riabilita le arcate dentarie e l’occlusione in modo da consentire una chiusura ideale.

What are you waiting for?

Book your checkup now
The first assessment checkup is free